Elafonisi

Elafonisi

Chiunque sogni una laguna da sogno da guadare per raggiungere una lingua di sabbia fingendo di essere in qualche luogo sperduto deve arrivare a Elafonissi per vedere realizato il suo desiderio.

Stando alla carta, a Elafonissi ci si aspetterebbe almeno un paesino: e invece c’è solo la spiaggia, famosa e quindi non propriamente esclusiva. Ma nonostante l’affollamento, che, è inutile negarlo, c’è, la laguna è abbastanza estesa da permettere a tutti di trovare un “posticino” senza accalcarsi gli uni sugli altri. Sull’ arenile è possibile trovare un angolo appartato e magari anche all’ombra di un albero o di un grande cespuglio, ma chi non teme il sole, oppure ha l’ ombellone può raggiungere la striscia di sabbia di fronte alla spiaggia e godere di tutto lo spazio che vuole.

L’altezza dell’acqua, nella striscia di mare tra le due spiagge, non supera mai il petto, mentre oltre si apre il mediterraneo. Alcuni considerano Elafonissi una località troppo decanta e di conseguenza troppo “affollata” per essere una spiaggia greca, ma chiunque abbia avuto esperienza di spiagge davvero affollate, non potrà che apprezzarne che la bellezza e l’unicità.

Elafonisi si trova nella parte sud ovest di Creta, nell’area chiamata La Canea.

È raggiungibile sia dalla costa che da una strada interna, seguendo per Kissamos e poi, dopo Topolia, le indicazioni per Elafonisi. Seguendo la strada costiera, invece, merita una visita il monastero di Moni Hrissoskalitissa ( o Moni Chrisoskalitissas). Solo due parole su questo bel luogo di culto arroccato sulle montagne.

Come moltissimi monasteri in Grecia e non solo è vietato l’ accesso se non si è vestiti adeguatamente: evitare quindi di presentarsi in costume da bagno: gli uomini e donne devono avere le spalle e le gambe coperte. Per quest’ultime conviene sempre avere aportata di mano un pareo da usare come gonna o scialle quando ci si reca nei luoghi di culto. Vi sono anche orari di apertura da tenere presente soprattutto nel primo pomeriggio.

Una leggenda vuole che uno dei 72 gradini che si salgono per accedere al monastero sia intermente d’oro, ma solo i puri di cuore o chi ha abbastanza fede, riesce a scogerlo. Più facile è invece seguire una seconda tradizione che prevede di versare almeno una goccia di sudore sulla scalinata durante l’ascesa.

elafonisi

Hotel Consigliati

Gramvoussa Bay

Gramvoussa BayUbicata a soli 10 metri dalla spiaggia sabbiosa di Pahia Ammos, questa struttura offre sistemazioni vista mare con ristorazione indipendente e balcone [...]

Azure Beach Villas

Azure Beach VillasSito a soli pochi metri dalla spiaggia di Nopigia, il complesso Azure Beach [...]

Vista Del Mar

Vista Del MarUbicato a soli 50 metri dalla spiaggia di Kissamos, il complesso a conduzione familiare Vista Del Mar propone piscina, ristorante, sistemazioni dotate [...]

Sunny Bay

Sunny BaySituato sul lungomare di Kissamos, a 10 minuti a piedi dal centro, l'hotel Sunny Bay offre sistemazioni con vista mare o piscina, connessione Wi-Fi gr [...]

Villas Libra

Villas LibraSituato nella zona di Falasarna, a 10 km dal villaggio di Kissamos, il tradizionale Villas Libra offre unit [...]

Mediterranean Studios Apartments

Mediterranean Studios ApartmentsA pochi passi dalla spiaggia e a 2,5 km da Kissamos, il Mediterranean Studios Apartments offre sistemazioni con angolo cottura e connessione Wi-Fi gra [...]

Doma Apartments

Doma ApartmentsSituato a soli 200 metri dalle mediterranee spiagge di sabbia all'estremit [...]

Scopri cosa fare a Creta